#12 - paperNews -31/12/2014

Buon fine e Buon Anno a tutti. Domani per tanti sarà un giorno festivo ma per alcuni è il primo giorno lavorativo dell’anno e allora aggiungo anche un bel “Buon Lavoro a tutti”. Ne abbiamo un gran bisogno, lo sappiamo. Un pensiero particolare a chi lo sta cercando: speriamo che questo 2015 segni una svolta nella lotta reale, non a parole, contro la disoccupazione. Su questo tema noi ci faremo sentire in modo molto determinato, promesso.

Abbiamo cominciato con le nostre prime considerazioni su questo argomento, anche perché il 12 gennaio alle ore 10:30 siamo stati convocati in Regione Piemonte presso l’Assessorato alla Sanità per determinare e presentare il fabbisogno formativo per l’anno accademico 2015-2016.

Il nostro punto di vista ci porta a richiedere una riduzione in numero dei posti disponibili per l’ammissione ai corsi di laurea in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia. A mio avviso servono investimenti nel sistema sanitario nazionale, al fine di colmare le necessità di personale TSRM nella sanità pubblica, al momento necessaria, ma impossibile per mancanza di fondi economici.

Infine è doveroso che le Università stesse possano pubblicare online al momento dell'iscrizione al test d’ingresso i dati e le informazioni relative al tasso di disoccupazione della professione del TSRM e delle altre professioni sanitarie presenti tra i corsi dell’ateneo; a livello Regionale, Nazionale e perchè no a livello Europeo.

In questo modo la scelta di intraprendere un percorso di studio professionale sanitario potrà essere davvero consapevole, guardando alle possibilità di occupazione nel prossimo futuro.

Dal nostro punto di vista ed in ottemperanza a quanto richiesto dalla Federazione Centrale con circolare 26/2014 (vai al link) e dai dai dati in nostro possesso, ad oggi il tasso degli in-occupati iscritti al Collegio Interprovinciale TSRM NO-VCO è di circa del 4.2% pari a 10 TSRM su 234. Pare che quello Nazionale sia preoccupante.

Sempre il 12 gennaio 2015 alle ore 17:00 è stato convocato il nostro 1° Consiglio Direttivo, all’ordine del giorno parecchi punti da deliberare

Seguirà il 17 gennaio il Consiglio Straordinario a Roma per dare attuazione ad una precisa richiesta del Consiglio nazionale e che essa verterà sullo stato dell'arte e sviluppo della professione di TSRM.

Sempre la Federazione in occasione del 16 Congresso Nazionale che si terrà a Riccione il 17-18 ottobre, ha indetto il Premio alla Memoria Emilia De Francesca. l’iniziativa, che nasce con l’intento di valorizzare l’impegno di un tecnico sanitario di radiologia medica che si è distinto professionalmente, è estesa a tutti i TTSSRM, donne e uomini, perché ognuno di noi, lavorando con dedizione, determinazione, coraggio, impegno civile e sociale, anche in missioni nazionali ed internazionali, può rappresentare un modello valoriale e comportamentale di riferimento. Al concorso possono essere candidati da altro soggetto i tecnici di radiologia che operano o hanno operato in tutti gli ambiti dell’area radiologica.

E' affidato ai presidenti l'esame delle candidature che dovranno pervenire n Federazione entro e non oltre il 10 marzo 2015

Il nostro sito www.tsrmnovco.org è in fase di aggiornamento costante, a breve metteremo online la sezione Trasparenza, dove poter consultare tutte le spese sostenute, ed i verbali delle assemblee…

Votandoci, avete chiesto di dare una bella spinta, accelerata, al nostro Collegio

Ci proviamo. Se ci date una mano, anche semplicemente dicendoci cosa ne pensate, mi fate felice.

L’email come sempre è gerardo.dinardo@gmail.com

Ancora una volta a nome di tutto il Consiglio Direttivo, vi rinnovo i migliori auguri di Buon 2015

Vi riporto una citazione che mi ha colpito:

Nel mio mondo, le grandi speranze vivevano solo fra le pagine di un libro. (Carlos Ruiz Zafón)

Per me il 2015 sarà l’anno del fare… basta sperare

LINKS

CONTATTI

vicolo dell'Arco 2 - 28100 Novara

CF: 80019990037

Collegio Interprovinciale

TSRM NO-VCO

© 2018-2020